francesca ajmar trio

Concerti
Data: 30/09/2017 16:30

Location: Circolo Milano  |  Città: Milano

SCRIVERO’ MUSICA EBRAICA:
UN VIAGGIO NELL’ARTE DEI GRANDI SONGWRITER AMERICANI DEGLI ANNI ’30

Francesca Ajmar            voce

Michele Franzini            pianoforte

Tito Mangialajo Rantzer    contrabbasso


L’immaginario musicale americano, formatosi grazie  a quel corpo di canzoni popolari che hanno contribuito a costruire una cultura propriamente statunitense, e che sono diventate nel tempo “standard” di riferimento per generazioni di jazzisti che le hanno utilizzate come spunti per improvvisazioni lungo i decenni del XX° secolo, è stato largamente composto da musicisti di origine ebraica, figli o nipoti di emigrati dalla Russia, dalla Bielorussia, dalla Romania e dalla Polonia. Uomini e donne fuggiti dalla povertà e dai pogrom per cercare rifugio negli Stati Uniti.
Quanto la musica ebraica dell’Europa dell’est influenzò questi compositori, nati o anche solo cresciuti nel “melting pot” americano, è difficile dirlo con sicurezza, e molti musicologi hanno tentato di dare una risposta.
Di sicuro lo spettatore che assisterà al recital “Scriverò musica ebraica: un viaggio nell’arte dei grandi songwriter americani degli anni ’30”, potrà farsi una sua idea.
Accompagnato dalla voce della cantante Francesca Ajmar, il pubblico intraprenderà un viaggio musicale, in compagnia anche di Michele Franzini al pianoforte e da Tito Mangialajo Rantzer al contrabbasso, nella musica di Irving Berlin, Jerome Kern, George Gershwin, Harold Harlen e altri. A legare le canzoni, aneddotti sulla vita di questi musicisti, spunti biografici e musicali, racconti dell’epoca che illustrano la New York degli anni ’20 e ’30.

 

 

 

Powered by iCagenda

Febbraio 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
22
23
24
25
26
27
28
29

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.